il colore per il matrimonio

Di che colore sei? Pantone e il Matrimonio

Da alcuni giorni non si parla d’altro: Pantone ha annunciato il colore dell’anno. Per il 2019 sarà protagonista il Living Coral. I Wedding Planner non parlano d’altro, le loro bacheche facebook sono invase da questa notizia: sembra che Pantone sia l’oracolo senza il quale non si possa organizzare un matrimonio.

Se desideri un Matrimonio alla Moda allora si è bene sapere quale colore abbia scelto Pantone quando ti sposerai ma attenta perché potresti ritrovarti a fare un matrimonio scontato, fotocopia di tanti altri, e quindi tutto tranne che alla moda. Si perché può essere figo usare questo colore come tema del proprio matrimonio purchè sia un colore che davvero vi piace.

La scelta di un colore ricorrente per un evento come il matrimonio è fondamentale perché influenzerà tante altre scelte all’interno dell’evento. Bisogna saperlo dosare e integrarlo nel giusto modo, di sicuro non banalizzarlo.

Nella nostra filosofia il matrimonio deve parlare degli Sposi, deve rispecchiare la loro natura e rappresentarli. Quindi dovrebbe essere il colore ad adattarsi alle tue esigenze stilistiche e non il contrario.

In tutto questo ti sarai chiesta chi sia Pantone e perché ha così influenza sulle tendenze?

Pantone Inc. è un’azienda statunitense che si occupa di tecnologie per la grafica, della catalogazione dei colori e della produzione del sistema di identificazione di questi ultimi.  Pantone ha creato negli anni ’50 un metodo per classificare i colori abbinandoli ad un codice che li traduce nel sistema di stampa a quadricromia. Noto come Pantone Matching System, è divenuto la norma internazionale per quanto riguarda la grafica ed è utilizzato anche per la gestione dei colori nell’industria e nella chimica.

E’ dal 2000 che viene nominato il colore dell’anno, una riuscita campagna di marketing che ha consacrato il Brand. La scelta del colore va ad indagare sulle tendenze contemporanee attraverso eventi mondani, sfilate, fiere e tutto ciò che è lifestyle e allo stesso tempo cerca di riflettere quello che succede nella società.

Per esempio Pantone Living Coral è un colore che guarda al cambiamento continuo della nostra era e vuole diffondere ottimismo. E’ rassicurante e si manifesta sia nella natura che nel mondo social che ci circondano.

Detto questo Pantone ti può aiutare sulla scelta del colore non tanto per una questione di moda, ma se condividi la filosofia che c’è dietro il colore stesso.

E tu hai già scelto un colore di riferimento per il tuo matrimonio?

Leave a comment